Author

Lorenzo Lesce

Lorenzo Lesce

Fondatore unico della pagina Facebook "La mia vita è un Horror". Unitosi alla comunità Horror Stab, coltiva la propria passione giorno dopo giorno per la crescita della comunità e non solo...

img
hot line news, novità film horror,

La vera Lorraine Warren compare nel film The Conjuring

Probabilmente uno dei film più apprezzati degli ultimi 10 anni, The Conjuring L’Evocazione è un film del 2013 diretto da James Wan. Si tratta di un horror soprannaturale basato sui fatti riportati dalla coppia di ricercatori del paranormale Ed e Lorraine Warren

Una famiglia del New England ha degli incontri ravvicinati con i terribili spiriti che infestano la loro casa colonica. Per liberarsi delle presenze maligne, la famiglia è costretta a chiedere l’aiuto degli investigatori Ed (Patrick Wilson) e Lorraine Warren (Vera Farmiga), esperti di fenomeni dell’occulto…

Una scena ci è rimasta nel cuore, quella in cui, come potete leggere dal titolo, la vera Lorraine Warren compare in una scena. La scena in questione, caso strano, illustra una conferenza tenuta dai due coniugi (Ed e Lorraine del film) sul paranormale. E la vera? La vera Lorraine è lì che ascolta…vedere per credere…

CHI SONO ED E LORRAINE WARREN?

Edward Warren Miney (Bridgeport, 7 settembre 1926 – Monroe, 23 agosto 2006) e Lorraine Rita Moran (Bridgeport, 31 gennaio 1927) sono due demonologi e ricercatori del paranormale statunitensi.

Insieme hanno fondato nel 1952 la New England Society for Psychic Research e un museo sull’occulto. Hanno scritto numerosi libri sul paranormale e indagato su molti casi legati a presunte manifestazioni sovrannaturali, tra i quali quello sulla casa infestata di Amityville e la bambola Annabelle.

Foto Inedita IT
hot line news, novità film horror,

Nuove foto inedite dal set di IT (2017)

Lo abbiamo visto, lo abbiamo giudicato ed ora aspettiamo il secondo capitolo previsto per il 2019…

Nel frattempo, però, saltano fuori delle bellissime foto inedite del film tutte da guardare e riguardare…

Un breve ripassino per chi si fosse perso il film più atteso dello scorso anno…

Un film di Andy Muschietti con Bill Skarsgård, Owen Teague, Jaeden Lieberher, Finn Wolfhard, Wyatt Oleff, Jeremy Ray Taylor, Jack Grazer e Chosen Jacobs.

Uscito al cinema giovedì 19 ottobre 2017. Distribuzione Warner Bros Italia.

Ottobre 1988, nella cittadina di Derry. Il piccolo Georgie esce di casa nella pioggia per far navigare la barchetta di carta preparatagli dal fratello maggiore Billy, costretto a casa dall’influenza. La barchetta scorre per i rivoli lungo i marciapiedi, ma finisce in uno scolo che conduce alla rete fognaria. Georgie, contrariato, si china a guardare nella feritoia e incontra lo sguardo del bizzarro clown che abita nelle fogne, Pennywise.

TRAILER ITALIANO


 

Slumber-film-2017
hot line news, novità film horror, sondaggi,

I film Horror più attesi del 2018 [sondaggio]

Sta per iniziare ufficialmente, con The Midnight Man, la scaletta di film Horror targata 2018…Tanti film in uscita per questo nuovo anno…ma quali sono i più attesi?

Vota i film che più ti incuriosiscono! E se ti sei perso qualcosa, clicca sul poster che ti interessa per vedere il suo Trailer Ufficiale!

 

TRAILER DISPONIBILI

(clicca sull’immagine per vedere il relativo trailer)

 

tv-shows-halloween-670x335
hot line news, novità film horror,

LISTA FILM TRASMESSI IN TV AD HALLOWEEN

Cosa possiamo guardare in TV la sera/notte di Halloween? Ecco a voi la risposta…

Martedì 31 Ottobre 2017

Digitale Terrestre

21:00 Cine Sony (canale 55) Wolf – La belva è fuori
23:15 Rai Movie (canale 24) Open Grave
00:45 TV8 (canale 8 HD 508) Don’t Blink
00:50 Rai 4 (canale 21 HD 521) Rec 3 – La genesi
01:55 Rai 2 (canale 2 HD 502) 1303 3D
02:25 Italia 1 (canale 6 HD 506) Il signore della morte
03:10 Paramount Channel (canale 27) Misery non deve morire
03:20 Italia 1 (canale 6 HD 506) Halloween III – Il signore della notte

Pay Tv (Mediaset Premium e Sky)

21:15 Studio Universal (canale 338) Halloween – The Beginning
21:15 Premium Energy (canale 334) La nona porta
21:15 Premium Cinema Comedy (canale 337) Una notte da paura
22:50 Premium Cinema Comedy (canale 337) Zora la vampira
23:10 Studio Universal (canale 338) Scream
01:10 Studio Universal (canale 338) Scream 2
02:15 Premium Energy (canale HD 334) L’esorcista
03:15 Studio Universal (canale 338) Scream 3
05:15 Premium Cinema (canale HD 330) The Strangers

00:50 Sky Cinema Max Blair Witch
00:55 Sky 3D Non aprite quella porta 3D
02:20 Sky Cinema Max It Follows
02:25 Sky 3D Piranha 3DD
05:40 Sky Cinema Max Suspiria

Se tutto questo non vi basta abbiamo fatto un articolo per voi dove vi consigliamo una serie di film da inserire assolutamente nella nostra maratona di Halloween. CLICCA QUI per leggere l’articolo…

 

jigsaw-saw-8-title
hot line news, novità film horror,

JIGSAW HA TERRORIZZATO TORINO

In occasione dell’uscita del film Saw: Legacy, al cinema dal 31 Ottobre, Eagle Pictures ha organizzato con l’agenzia di comunicazione “Inside” una terrorizzante campagna marketing per le strade del capoluogo piemontese.

Jigsaw è tornato. Dal 31 ottobre Saw: Legacy, l’ottavo capitolo della saga dell’Enigmista diretto dai fratelli Spierig, arriverà nelle sale italiane grazie a Eagle Pictures. In occasione dell’uscita cinematografica, Eagle Pictures insieme all’agenzia di comunicazione “Inside” ha organizzato una terrorizzante campagna marketing per le strade di Torino.

Il capoluogo piemontese, da sempre legato alla tradizione del cinema horror e all’esoterismo, si è trasformato in un set per una campagna di guerrilla marketing per la promozione del film.

Sotto lo sguardo impaurito dei passanti, per due giorni un furgone insanguinato ha attraversato le strade del centro, offrendo raccapriccianti scene agli ignari spettatori. Come nelle migliori pellicole horror, in un oscuro sottopassaggio alcuni passanti hanno assistito alla furia omicida di Jigsaw, scappando terrorizzati.

SEGUICI NEI SOCIAL

leatherface-still-two-1024x576
hot line news, novità film horror, recensioni,

LEATHERFACE – UN PREQUEL CHE NON DECOLLA

Prodotto dalla Lionsgate, ed uscito lo scorso mese nei nostri cinema, Leatherface narra eventi precedenti ai fatti di Non Aprite Quella Porta.

Il film è diretto da Alexandre Bustillo e Julien Maury e troviamo, nel cast, Lili Taylor (The Conjuring), Finn Jones(Iron Fist), Stephen Dorff, Nicole Andrews e Sam Strike.

Quattro adolescenti violenti, scappati da un ospedale psichiatrico, rapiscono una giovane infermiera e la portano con loro in un viaggio all’inferno inseguiti da un poliziotto altrettanto squilibrato in cerca di vendetta. Uno dei ragazzi è destinato a vivere eventi tragici e una serie di orrori che distruggeranno la sua mente per sempre trasformandolo in un mostro noto come Leatherface, o Faccia di cuoio.

Devo dire che, come tanti altri film, questo lo aspettavo da tanti anni. Parliamo di una delle figure che ha fatto la storia. Faccia di Cuoio è sempre stato nel mio cuore come “cattivo” di quello che è il mio genere preferito ed ero curioso di scoprire come questo regista avrebbe potuto spiegare le sue origini nel migliore dei modi.

Il film segue un unico ordine cronologico: Leatherface, Non aprite quella porta (1974) e Non aprite quella porta 3D.

Fino ai tre quarti di questo film nessuno sa chi è / sarà Leatherface e quando finalmente le risposte vengono date … il film finisce !

Purtroppo penso che per salvare questa pellicola ci voglia un seque,l legato in tutto e per tutto, perchè faccio decisamente fatica a collocarlo prima di Non aprite quella porta (1974) e guardarlo con soddisfazione.

I due Leatherface manco si somigliano…per dire…

Vi lascio i primi quattro minuti di film, probabilmente i più stuzzicanti…

 

Se anche voi lo avete visto commentate qui sotto o condividete la vostra esperienza con noi tramite i nostri canali social

SEGUICI NEI SOCIAL

maxresdefault (9)
hot line news, novità film horror,

IT – DETTAGLI SULLA SCENA ELIMINATA

Facciamo un po’ di chiarezza sulle voci che girano da qualche giorno riguardanti una presunta scena eliminata dal nuovo film IT (al cinema da Giovedì 19 Ottobre).

Nel mese di Settembre, Bill Skarsgård, attore di Pennywise, è apparso sul podcast “Playback” di Variety e ha parlato di una scena cancellata da IT che esso ha descritto come “davvero ma davvero inquietante “.

Timothy Simons, che era tra i candidati per il nuovo Pennywise, ha rivelato a Throwing Shade info sullo script del film e, in particolare, sulla scena flashback di Pennywise.

Skarsgård non stava scherzando. È veramente inquietante

Eccovi la segna descritta nel dettaglio…BUONA LETTURA

1637: INT. SORGENTE – NOTTE ABIGAIL, 19. Corre dentro e sbatte la porta. Come se tentasse di tenere fuori Satana. Stringe il bambino al suo seno. Si inginocchia vicino alle braci morenti del camino. Lei soffia ma la fiamma non accenna a riprendersi. Il suo bambino comincia ad agitarsi…

ABIGAIL: “Silenzio ora, shhhh… si sta… si sta fermando.”
Sopra di lei nota un piccolo candelabro che lentamente le rotea sopra la testa. Come se una forza innaturale avesse provocato la rotazione della luce per tutta la stanza, come dei primitivi piccoli proiettori. Sente qualcosa che striscia nelle ombre grigie dal pozzo. Occasionalmente vediamo scorci di un SILHOUETTE NERA che cambia la sua forma. Come se stesse cercando di decidere una forma.
ABIGAIL (CONTINUA): “Per favore, diavolo… lasciateci…” la forma cambia di nuovo. Un fascio di luce passa, rivelando PENNYWISE, nudo, agile, carnale pallido e traslucido, un’immagine semi-formata di un essere umano, apre le sue fauci piene di grandi denti taglienti, gocciolanti di saliva. Mentre la latta di stoccaggio ruota in senso orario, Pennywise muove il bancone dentro la stanza. Ogni volta che la luce colpisce il suo volto, è diverso. Un uomo. Una donna. Una bestia. Un mostro.
PENNYWISE: “Mi confondi donna. Nessun diavolo, io sono il mangiatore dei mondi.” La sua voce è gutturale, innaturale.
ABIGAIL: “Ma mio figlio, non mio figlio… è innocente…”
PENNYWISE: “Così dici.” Il bambino urla. Pennywise sorride.
PENNYWISE (CONTINUA): Bellissima paura…
ABIGAIL: “Ti prego, prendi me.” Abigail torna indietro.
PENNYWISE: “Lo farò. E poi, lui. E tuo marito e il resto dei tuoi figli, e tutti i selvaggi che ti hanno portato qui.
E quando tutti marciranno sulla terra, prenderò le vostre ossa secche finché non rimanga della carne. E poi cercherò le tue ossa e consumerò le vostre anime, finché non rimarranno altro che erbacce!” Batte. “Oppure ti occuperai di te stessa e non interferirai. Prenderò lei e tu vivrai, e anche gli altri bambini, per cui non provo interesse. E mi ringrazierai perché la febbre e il gelo non vi hanno uccisi.” Abigail guarda il suo bambino.

Sta scuotendo la testa, non vuole lasciarlo andare. Dietro di lei, la porta si apre. Un bambino di sei anni chiede: “Mamma?
ABIGAIL: “No! Fuori! Adesso!” Spaventato da sua madre, il ragazzo inizia a correre. Abigail torna a Pennywise. Ovunque possa trovarsi adesso nella camera. La luce in qualche modo sembra girare più veloce ora. Bacia il suo bambino e lo mette giù. Piange.
ABIGAIL: Mi dispiace, mi dispiace molto …

Si allontana dal bambino. Di fronte alle braci morenti. Continuiamo a rimanere sul suo volto mentre le braci iniziano a brillare ancor più – dietro le sue spalle – fuori dal fuoco – Pennywise striscia verso il bambino e inizia a banchettare. Le forti grida del bambino si interrompono mentre sentiamo Pennywise che sgranocchia le ossa del bambino. Abigail continua a guardare la brillante luce arancione non del fuoco tremolante… ma delle lampadine. La sua espressione cambia. Paura. Rifiuto. Dolore. Accettazione. E poi niente. Solo uno sguardo vitreo. Come se nulla di orribile stesse accadendo dietro di lei.

Alcuni recenti commenti di Skarsgård ci suggeriscono che almeno una parte di questa scena è stata girata

La vedremo nel secondo capitolo che arriverà nel 2019?

SEGUICI NEI SOCIAL

torture
novità film horror, storie vere,

IL FURGONE DELL’ORRORE

Lawrence Bittaker e Roy Norris, soprannominati i Tool Box Killers, sono stati due serial killer abituali. Quando si sono conosciuti in una prigione della California, si piacquero immediatamente e socializzarono sulle loro missioni. Comprarono un furgone e gli diedero il soprannome di “Murder Mac“. Le loro intenzioni erano semplici: avevano bisogno di spazio per realizzare i loro piani di rapimenti e omicidi di giovani ragazze.

Cindy Schaeffer, 16 anni, presa a Redondo Beach il 24 giugno 1979. Bittaker e Norris la condussero presso un luogo isolato in montagna, la violentarono e la strangolarono. Circa due settimane più tardi l’8 luglio, toccò ad Andrea Sala, 18 anni, sulla Pacific Coast Highway. Fu violentata e uccisa a coltellate da Bittaker e gli bucò un orecchio con uno scalpello da ghiaccio. Il duo omicida nel mese di settembre, strangolò Jackie Gilliam 15 anni, e Jacqueline Lampada 13 anni, dopo due ore di torture sessuali. Il 31 ottobre celebrarono Halloween con quello che sarebbe stato il loro ultimo omicidio. Rapirono torturarono e uccisero Shirley Ledford, 16 anni, lasciando il suo corpo sul prato davanti a una casa a Sunland, California.

Purtroppo per Bittaker, il suo partner non riusciva a tenere la bocca chiusa, e raccontò ad un amico delle loro gesta e della loro “Murder Mac”. L’uomo si recò in fretta alla polizia e Norris fu arrestato. Confessò la sua parte di responsabilità nei delitti. Norris si dimostrò più che disponibile a collaborare con le autorità, sperando di andare incontro, in cambio della sua testimonianza contro il suo ex-socio, ad una pena inferiore a quella che invece avrebbe dovuto subire. Il suo aiuto, insieme alla testimonianza della ragazza di uno dei due, e il fatto che avevano la registrazione audio degli omicidi portò alla condanna a morte di Bitteker nel 1981. Norris fu invece condannato a 45 anni di carcere.

SEGUICI NEI SOCIAL

 

cofanetto_HALLOWEEN_bd
novità film horror,

UN COFANETTO DA URLO DI MIDNIGHT FACTORY

Tre grandi cult di Midnight Factory riuniti in un unico, imperdibile cofanetto. In occasione della festa più terrificante dell’anno, dalle fucine della Fabbrica del Male (fatto bene) arriva un’edizione speciale che racchiude i peggiori incubi di Halloween.

Il 26 Ottobre è in uscita un cofanetto contenente tutti i film a tema Halloween targati Midnight Factory: Holidays, Tales of Halloween e Halloween night.

Lo spirito delle feste è il tema che accomuna i racconti dell’orrore di “Holidays”, firmati da alcuni dei registi più visionari del cinema americano del Duemila. Da un diabolico coniglietto pasquale a un macabro regalo per San Valentino, emergono gli aspetti più contorti e sovversivi che ogni festa comandata porta con sé.

Dieci, invece, le storie di “Tales of Halloween” che si intrecciano durante la notte del 31 ottobre in un sobborgo americano, dove ghoul, folletti, alieni e assassini appaiono solo per una notte per terrorizzare gli ignari residenti.

Al centro della vicenda di “Halloween Night” cinque amici che intraprendono un viaggio in camper attraverso l’America, pronti a documentare con le loro videocamere le più spaventose attrazioni di Halloween degli Stati Uniti. Cercando di vivere un autentico e agghiacciante spavento nella notte del 31 ottobre, iniziano a visitare le “Case del terrore” meno conosciute. Proprio quando la loro ricerca sembra raggiungere un vicolo cieco, eventi strani e inquietanti cominciano ad accadere e diventa chiaro che l’orrore che cercavano ha trovato loro. Li aspetta una notte molto più horror di quella attesa.

635640223157498302330990119_scary-movie-thumbnail
hot line news, novità film horror,

COSA GUARDARE LA NOTTE DI HALLOWEEN

Il genere Horror cresce, ogni anno sempre di più, e ho deciso di condividere insieme a voi questa mia VOGLIA di Halloween. Per me il 31 Ottobre è sacro, ogni anno il programma è sempre lo stesso : maratona di Film Horror.

Ho creato questo articolo per voi, per aiutarvi, per consigliarvi…
Una lista di film, in ordine cronologico di uscita, che fa al caso nostro…
In fondo troverete un Video Mix contenente alcune scene dei film presenti in lista…
Cominciamo…


1. L’esorcista (1973)

Tratto dall’omonimo romanzo di William Peter Blatty, che ne firma personalmente l’adattamento cinematografico, L’esorcista racconta la storia di Regan MacNeil (Linda Blair), una ragazzina che inizia a mostrare comportamenti strani e inquietanti. Quando la medicina fallisce nel trovare una spiegazione, ma soprattutto una cura, Chris, la madre di Regan (Ellen Burstyn) si rivolge a un prete: è convinta che sua figlia sia posseduta dal demonio e vuole che venga esorcizzata.


2. Halloween – La notte delle streghe (1978)

Nel 1963, nel villaggio di Haddonfield (Illinois), il piccolo Michael, a soli 6 anni, uccide la sorella Judith Myers. Ricoverato in clinica psichiatrica, 15 anni dopo, alla vigilia fatidica, il mostro fugge per dirigersi verso la cittadina di origine. Conscio del pericolo, il dottor Loomis insegue Michael e mette in allarme lo sceriffo Brackett che, tuttavia, non gli dà troppo credito. La circostanza, infatti, è a favore del mostro assassino poiché le urla delle vittime o le richieste di aiuto vengono prese per scherzi di cattivo genere…


3. Shining (1980)

Jack Torrance – ex istitutore e scrittore in crisi con tendenza all’alcoolismo – nella speranza di ritrovare se stesso e l’ispirazione accetta di fungere da custode per la stagione invernale dell’immenso e deserto Hotel Overlook, sulle Montagne Rocciose. Dieci anni prima, in analoghe circostanze, un uomo, prima di suicidarsi, aveva fatto a pezzi le due figliolette e la moglie. Jack è al corrente dei precedenti, ma non se ne cura e raggiunge il posto con la moglie Wendy e il figlioletto Danny di sette anni.


4. Venerdì 13 (1980)

Un gruppo di ragazzi e ragazze sta allestendo il campeggio di Crystal Lake, incuranti della maledizione che incombe sul posto, dopo la morte tragica, nel lontano 1958, del figlio della signora Voorhess, padrona del terreno. È un venerdì 13, nonché notte di luna piena: dalla strage collettiva si salva soltanto Alice, dopo aver decapitato il “mostro”: il solito personaggio insospettabile.


5. Nightmare – Dal profondo della morte (1984)

Tina, una giovanissima, dopo essersi persa in un intricato groviglio di stradine viene assalita dal mostro che tenta di ucciderla con la sua “mano” micidiale. Ma Tina si sveglia, si è trattato solo di un tremendo sogno (molto strano come sogno poiché effettivamente la sua camicia da notte è strappata). L’indomani ella incontra i suoi amici, Nancy che pure ha fatto un sogno simile al suo, Rod che ama Tina e che ha avuto anche lui incubi notturni e Glen spasimante di Nancy che non crede a niente. Continua l’incubo per Tina la quale, dopo la partenza della madre con l’amico, vuole i tre amici con lei la notte a casa sua poiché ha paura. Inizia una notte memorabile…


6. Scream (1996)

In una cittadina americana si aggira un pericoloso serial killer che agisce coperto con una maschera da fantasma dell’opera. Mentre Sidney, la cui madre è stata assassinata un anno prima, si trasferisce a casa dell’amica Tatum, i giovani Billy, Stu e Randy, appassionati di cinema horror, hanno un motivo in più per organizzare serate all’insegna del brivido. Ma dopo un po’ realtà e finzione finiscono per mescolarsi.


7. Saw – L’enigmista (2004)

Due uomini si svegliano in un bagno sotterraneo, entrambi incatenati al muro. L’unica cosa che sanno è che uno dovrà uccidere l’altro entro otto ore, altrimenti moriranno entrambi…Un uomo deve fuggire per non essere sepolto vivo, infilandosi in una rete che gli squarcia la carne…una donna deve uccidere un uomo per liberarsi da un involucro d’acciaio che le imprigiona la testa e che è programmato per esplodere e trinciarle la mascella


8. Trick ‘r Treat – La vendetta di Halloween (2007)

In una cittadina dell’Ohio, quattro storie raccapriccianti si intrecciano tra loro, nella notte di Halloween. Laurie, una giovane donna travestita da cappuccetto rosso, si reca da sola attraverso il bosco. Steven un padre di famiglia che nasconde un’identità da serial killer, cerca disperatamente una zucca per suo figlio. Un gruppo di adolescenti si dirige nel luogo in cui accadde una tragedia per architettare uno scherzo alquanto macabro. Infine, un uomo scontroso, l’anziano signor Kreeg, combatte contro un malizioso demone di nome Sam, uno strano gnomo con la testa a forma di zucca. Nella notte stregata, i quattro racconti hanno come denominatore comune strane creature, non-morti e spiriti che vagano insieme agli esseri umani.


9. The Conjuring – L’evocazione (2013)

L’evocazione – The Conjuring è ispirato a eventi realmente accaduti, The Conjuring racconta la storia degli investigatori Ed e Lorraine Warren, chiamati ad aiutare una famiglia per liberare la loro casa da una presenza maligna. Il demone contro cui si troveranno a combattere terrorizza gli stessi Warren, che dovranno affrontare il caso più inquietante della loro vita.


10. Babadook (2014)

Sei anni dopo la morte violenta del marito, Amelia (Essie Davis) è ancora in lutto. Lotta per dare un’educazione al figlio ribelle di 6 anni, Samuel (Noah Wiseman), un figlio che non riesce proprio ad amare. I sogni di Samuel sono tormentati da un mostro che crede sia venuto per ucciderli entrambi. Quando l’inquietante libro di fiabe Babadook arriva in casa, Samuel è convinto che il Babadook sia la creatura che ha sempre sognato. Le sue allucinazioni diventano incontrollabili e il bambino sempre più imprevedibile e violento. Amelia, seriamente spaventata dal comportamento del figlio, è costretta a fargli assumere dei farmaci. Ma quando Amelia comincia a percepire una presenza sinistra intorno a lei, inizia ad insinuarsi nella sua mente il dubbio che la creatura su cui Samuel l’ha messa in guardia possa essere reale.


VIDEO MIX

 

SEGUICI NEI SOCIAL

ella-purnell-as-mia-in-intruders-2011
novità film horror,

COSA GUARDARE STASERA IN TV – 13/10/2017

Eccoci qua ragazzi a scegliere cosa guardare in questo Venerdì 13 Ottobre 2017. Ebbene sì oggi è Venerdì 13 ma in Tv non vi è traccia di un film col nostro Jason Voorhees.

Abbiamo selezionato un film per ogni emittente: Digitale Terrestre, Sky e Premium

INTRUDERS (2011)
Mediaset Italia 2 alle 21:10

Juan, un bambino di sette anni è ossessionato da un mostro senza volto che si presenta di notte alla finestra della sua stanza, in un umile quartiere madrileno, per tormentarlo, senza che sua madre Luisa possa far nulla per evitarlo, nonostante l’aiuto di padre Antonio. Tredici anni dopo, a Londra, la tredicenne Mia è affascinata dai racconti su Carahueca, un mostro ossessionato dai bambini, la cui storia gli è stata raccontata dal padre John. Le suggestioni della ragazza diventano presto realtà e dall’armadio della sua stanza strane presenze sembrano palesarsi. A migliaia di chilometri di distanza, qualcosa lega i due bambini con gli intrusi difficilmente disposti ad abbandonarli.


DISTURBIA
Sky Cinema Hits alle 00:55

Dopo la tragica morte del padre in un incidente stradale, il giovane Kale Brecht subisce un fortissimo contraccolpo psicologico e aggredisce un insegnante. Condannato agli arresti domiciliari, mentre la madre Julie lavora giorno e notte per sbarcare il lunario, Kale – oltre a ricevere le visite di Ashley, la vicina – non trova di meglio da fare che spiare i movimenti dei vicini: in particolare si concentra uno di loro, il misterioso signor Turner, e poco a poco inizia a sospettare che possa trattarsi di un serial killer.


CHIAMATA SENZA RISPOSTA
Premium Energy alle 01:35

Una chiamata sul proprio cellulare è l’incubo di un gruppo di ragazzi: chi la riceve, dopo qualche giorno muore tragicamente. Quando l’incubo è ormai assodato ed è accertata la relazione tra la misteriosa chiamata e la morte, la giovane Beth si rivolge alla polizia in cerca di aiuto, ma viene ignorata. Solo il detective Jack Andrews prende sul serio la sua denuncia, anche perché lui stesso ha perso la sorella in circostanze a dir poco misteriose…


Per guardare la programmazione completa e la lista di tutti i film Thriller/Horror di stasera CLICCA QUI

SEGUICI NEI SOCIAL

f60e8a29-fce2-4125-bd25-88a74b6868c2 (1)
novità film horror,

PENNYWISE RICREATO DA UNA ARTISTA

Valentina Malavenda  nasce l’8 Giugno 1986 a Formigine, in provincia di Modena. Sin da bambina ha sempre amato disegnare, ritrarre, creare, giocare con la fantasia.

Ciò la spinge ad iscriversi all’istituto d’arte, dove conoscerà altri modi oltre al disegno per creare ed esprimersi: la fotografia e le arti digitali. Dopo l’anno del diploma nel 2005 decide di iscriversi a Firenze all’Accademia delle Arti Digitali Nemo, e nel 2006 durante il secondo anno di corso trova lavoro come apprendista grafico pubblicitario. Questo percorso formativo e tanta passione la spingeranno a migliorarsi sempre di più anche come “Artista”.

Sempre in quegli anni inizia a frequentare il mondo del web e vari forum di grafica per aggiornarsi e avere confronti con altri artisti e appassionati. Il web le porterà tantissime nuove conoscenze e la scoperta di nuovi artisti e generi che l’affascinano e le daranno la carica nel continuare il suo percorso artistico.

Essa ha creato la Freemindtime Art e, vista l’attesissima uscita del nuovo film IT, ha voluto regalare ai nostri amici del Cinema Victoria di Modena una opera d’arte da lei creata che vi mostriamo qui di seguito:

Con quest’articolo vogliamo rendere omaggio alla giovane e talentuosa artista e vogliamo chiedere a tutti coloro che ci seguono di supportarla nelle sue creazioni attraverso questa pagina facebook. 

Vi ricordiamo che IT raggiungerà le sale del nostro paese a partire dal 19 Ottobre 2017

 

SEGUICI NEI SOCIAL

Si prega di attivare i Javascript! / Please turn on Javascript!

Javaskripta ko calu karem! / Bitte schalten Sie Javascript!

S'il vous plaît activer Javascript! / Por favor, active Javascript!

Qing dakai JavaScript! / Qing dakai JavaScript!

Пожалуйста включите JavaScript! / Silakan aktifkan Javascript!
[ Disattiva AdBlock per visitare Horror Stab e una volta fatto ricarica la pagina oppure clicca qui ]