Browsing Category

Games

remake02
Games,

[Gamescom 2018] Remake Director ‘Resident Evil 2’: Un remake del ‘REmake’ sarebbe “Interessante”

no comment

Ok, questo potrebbe portare le cose un po ‘troppo lontano.

Quando Capcom ha detto che avrebbe esaminato altri franchise per rifare il film in base al successo iniziale del remake di Resident Evil 2 (anche se non è stato ancora pubblicato), i lettori hanno menzionato franchise come Darkstalkers, Dino Crisis, Onimusha e altri che Mi piacerebbe vedere Capcom fare il remake.
In un’intervista a Gamescom, il regista del remake di RE2 Kazunori Kadoi è stato interrogato sui vecchi giochi Capcom che potrebbero essere rifatti. L’intervistatore ha menzionato il precursore solo in Giappone di Resident Evil, Sweet Home, ma anche il remake del 2002 di Resident Evil.

La risposta di Kadoi? “Certamente è passato abbastanza tempo che non sarebbe stato ridicolo rifare il remake. Personalmente penso che sarebbe una cosa interessante da fare. ”
Ora ovviamente, questa non è una conferma da parte di Capcom che stanno rifacendo il gioco. Sono solo le riflessioni di un dipendente di Capcom quando gli è stata fatta una domanda.

Per quanto riguarda Sweet Home, Capcom non ha potuto farlo, poiché non detengono più i diritti sul gioco, né secondo Kadoi Capcom “vuole nutrire solo la nostalgia”. Piuttosto, vogliono “reimmaginare [un gioco] in modo da colmare il divario generazionale tra le persone che l’hanno interpretato 20 anni fa e i nuovi arrivati”.
Il che ci riporta a REmake. Certo, il gioco è stato una grande rivisitazione dell’originale del 1996, e sicuramente migliorato su ogni aspetto dell’originale. Ma ha bisogno di essere rifatto da solo? È stato (qualcosa di) rifatto nel 2015 con l’HD Remaster, ma quello era un nuovo strato di vernice su una (all’epoca) gioco di 13 anni.
Voi che cosa ne dite?

og_image
Games,

Games horror attesi nel 2018

no comment

Questo 2018 iniziato alla grande con Agony sembra non voler finire e vole offrire molto divertimento, ma soprattutto molta paura e jump-scare, ai videogiocatori di tutto il mondo. Uno dei personaggi sicuramente più famoso e più amato nel mondo horror è certamente H.P. Lovecraft, il quale quest’anno è sicuramente servito come fonte di ispirazione per la creazione dei videogames Call of Cthulhu: The Official Video Game e Moons of Madness. A questi due grandi titoli si vanno ad aggiungere Scorn, le cui ambientazioni riprendono fortemente il film cult Alien, e Visage, sequel spirituale di P.T.

Call of Cthulhu: The Official Video Game

Sebbene le opere di Lovecraft siano tra le più apprezzate dagli amanti del genere, non deve essere molto semplice replicare quei temi e quelle atmosfere in un unico gioco. Infatti sarebbe forse meglio che tali opere rimangano solo sul cartaceo. A quanto pare però la Cyanide non è dello stesso parere ed è per questo che ha deciso di sviluppare questo gioco basato sul racconto “The Call of Cthulhu”. In questo capitolo saremo catapultati nei panni di un investigatore che deve risolvere un misterioso e intricato caso. Il gioco è semi-open world e rpg allo stesso tempo ed è basato oltre che sull’investigazione anche alla sopravvivenza dalla pazzia in quanto la nostra mente sarà messa a dura prova durante l’avanzare delle fasi di gioco. Sperando che non vi sia alcun rinvio nell’uscita, il gioco dovrebbe uscire entro la fine di questo 2018.

Moons of Madness

Altro titolo con forte riferimento lovecraftiano è proprio Moons of Madness il quale sarà giocabile in prima persona e sarà ambientato sul pianeta Marte. Durante il corso delle missioni si scaverà a fondo nella mente del protagonista Shane Newehart che si vedrà alle prese con eventi sovrannaturali sull’avamposto di Marte, Trailblazer Alpha.

Ecco le caratteristiche principali del gioco sviluppato da Rock Pocket Games:

  • Combinare realistiche premesse scientifiche, basate su accurate analisi condotte dalla NASA, con gli elementi horror ispirati a Lovecraft.
  • La funzionalità “Zone Outs”, grazie alla quale sarà simulata la perdita della sanità mentale, infatti, nel corso dell’avventura avrete visioni e allucinazioni, basati sulla psiche del protagonista.
  • Esplorare la malattia mentale attraverso varie modalità, senza però compromettere la condizione medica del protagonista.

L’uscita di Moons of Madness è prevista per il secondo o terzo trimestre di quest’anno.

Scorn

Questo nuovo game horror non è certamente quello che cercano i più deboli di stomaco in quanto l’intera struttura dello scenario è composto da elementi organici creati interamente da carne e ossa. Anche le armi che useremo nei vari capitoli del gioco sono interamente organiche. In alcuni punti potrete persino notare molte similitudini con un altro capostipite dei videogames horror: DOOM.

Anche in questo caso il gioco dovrebbe uscire entro la fine di quest’anno.

Visage

Dopo P.T. sembrava persa ogni speranza, ma finalmente qualcosa potrebbe segnare un nuovo capitolo. In molti hanno provato ad eguagliare il suo successo ma forse gli unici a riuscirci saranno gli sviluppatori di Visage, un nuovo gioco horror ambientato dentro delle mura domestiche che metterà a serio rischio la vostra sanità mentale.

L’uscita è prevista nel corso di questo 2018.

thosewhoremain
Games,

Resta nella luce con “Those who remain”

no comment

Quelli di voi che hanno apprezzato la sindrome del VR horror di Deep Space di Camel 101 saranno lieti di sapere che lo sviluppatore è tornato a farlo con Who Who Remain. Impostato per il rilascio entro la fine di quest’anno su PlayStation 4, Nintendo Switch, PC e Xbox One, il gioco ti mette nei panni di Edward Turner. Turner è un uomo travagliato, ma ora ha più problemi dopo essere arrivato nella piccola città americana di Dormont. Sembra che la città sia stata maledetta ed è avvolta nell’oscurità.  Creature oscure vagano nell’oscurità, uccidendo chiunque si ritrasferisce dalle aree che hanno luce.

Per coloro che hanno apprezzato Outlast 2 dello scorso anno, questo dovrebbe sicuramente interessarti.

dead-by-daylight-saw-chapter
Games,

Trailer, dettagli e data per il pacchetto DLC “Dead by Daylight” “Il capitolo SAW”

no comment

Un teaser pubblicato la scorsa settimana ha stuzzicato una sorta di contenuto DLC di ispirazione Saw per il gioco slash Dead by Daylight, che ha già Leatherface, Michael Myers e Freddy Krueger come assassini giocabili. Ora sappiamo di più sul pacchetto add-on, che porterà nel gioco un nuovo killer, un nuovo sopravvissuto e una nuova mappa.

“The Pig è qui per creare una versione completamente nuova dell’inferno per tutti i sopravvissuti.  Se vuoi giocare, devi accettare che la posta in gioco è alta “.

Il Capitolo SAW arriva con The Pig, il sopravvissuto David Tapp e la Gideon Meat Plant.

Il pacchetto colpirà Steam, XBOX One e PlayStation 4 il 23 gennaio.

Red Dead Redemption 2
Games,

IL NUOVO TRAILER UFFICIALE PER READ DEAD REDEMPTION 2

no comment

La Rockstar Games ha appena condiviso un nuovo trailer per l’attesissimo Red Dead Redemption 2, che verrà rilasciato in primavera in tutto il mondo sui sistemi PlayStation 4 e Xbox One.
Sviluppato dai creatori di Grand Theft Auto V, Red Dead Redemption 2 è una storia epica della vita nel cuore indimenticabile dell’America. Racconta la storia di Arthur Morgan e della banda del Van Der Linde, mentre rapiscono, combattono e rubano per farsi strada attraverso il vasto e selvaggio cuore dell’America.
La nuova grafica è un enorme passo avanti rispetto al suo predecessore, anche se dobbiamo ancora vedere il gioco reale.

the-evil-within-playstation-3-1_narb
Games,

ONLINE IL PRIMO GAMEPLAY TRAILER IN ITALIANO DI “THE EVIL WITHIN 2”

no comment

Dopo l’annuncio di pochi giorni fa, Bethesda, ha rilasciato il primo gameplay trailer di “The Evil Within 2” in italiano. Eccolo:

In questo secondo capitolo torneremo a vestire i panni di Sebastian Castellanos e torneremo nell’incubo dello STEM con nuove minacce, luoghi tetri e malati e un’atmosfera malsana. A quanto pare potremo esplorare liberamente l’area di gioco (naturalmente le minacce sono dietro l’angolo) e possiamo decidere se affrontare i nemici con un approccio stealth o affrontarli a viso scoperto. 

“The Evil Within 2” sarà disponibile su PS4, Xbox One e PC Windows a partire da Venerdì 13 Ottobre.

the-evil-within-playstation-3-1_narb
Games,

ANNUNCIATO “THE EVIL WITHIN 2” PER PC, XBOX ONE E PLAYSTATION 4

no comment

L’annuncio era già nell’aria e ora è arrivata l’ufficialità! Durante la conferenza E3, Bethesda ha mostrato un trailer di lancio per “The Evil Within 2”, secondo capitolo del gioco di Shinji Mikami uscito nel 2014 che ha ottenuto buoni risultati di critica e pubblico.

Ritorna il protagonista del primo capitolo, Sebastian Castellanos, alle prese con nuovi misteri. Il trailer annuncia un ritorno alle atmosfere malate e cupe del primo capitolo. Il gioco uscirà per PC Windows, Xbox One e Playstation 4 il 13 ottobre (che è un venerdì, che coincidenza). Con l’occasione sono stati rilasciati anche alcuni screenshot presi dal gioco in HD. Eccoli:

La copertina del gioco

Ed ecco il trailer di lancio:

 

littlenightmaresmaw
Games,

RITORNO AL GIOCO “LITTLE NIGHTMARES” CON UNA NUOVA DLC

no comment

“Secrets of The Maw” è un’espansione di tre parti che verrà rilasciata capitolo per capitolo a partire da questo giugno. La storia dell’espansione avviene parallela agli eventi del gioco principale e introduce i giocatori al “Fuggiasco”, il protagonista (che è stato brevemente mostrato alla fine del trailer).

 Il primo capitolo dell’espansione è intitolato The Depths, dove The Runaway Kid esplora le fognature torbide mentre cerca di fuggire da una minaccia insidiosa che si inerpica sott’acqua”. Il secondo capitolo, The Hideway, sarà rilasciato a novembre. Il terzo e ultimo capitolo verranno pubblicati nel gennaio 2018, che determinerà il destino del nuovo protagonista.

Non appena avremo nuove notizie le saprete!

savini-hell-jason
Games,

“HELL JASON” ORA GIOCABILE NEL VIDEOGIOCO DI “VENERDI’ 13”

no comment

Una settimana e mezzo dopo il rilascio, siamo appena stati informati che la Tom Savini ha creato l’espansione “Hell Jason”, tratta dal film “Jason Goes To Hell”, la quale è stata aggiunta alla versione per PS4 di Venerdì 13: The Game per coloro che l’hanno pre-ordinata. La speciale DLC ti permette di giocare alla nuova versione di Jason, ispirata alla fine ddel film di Jason Goes to Hell!

Con le fiamme che escono dal suo corpo e la sua maschera carbonizzata nera, “Hell Jason” sembra che sia letteralmente appena emerso dalle profondità dell’Inferno. La sua arma di scelta? Savini lo chiama “La Mannaia Del Diavolo”, e sicuramente non vuoi incontrarlo mentre ha quell’arma in mano.

Inoltre, la versione 1.04 di PS4 Patch è “focalizzata principalmente sulle correzioni delle problematiche del matchmaking e sul miglioramento dell’esperienza complessiva rimuovendo alcuni exploit”. Il test ha mostrato un miglioramento di 4x-6x nella velocità di matchmaking. “È possibile saperne di più su tutti Gli ultimi aggiornamenti sulla pagina ufficiale di Facebook del gioco.

little nightmares
Games,

UN DLC IN ARRIVO PER LITTLE NIGHTMARES!

Avete già giocato a Little Nightmares oppure siete curiosi di sapere se merita almeno di essere provato? Ebbene per dare una risposta alle persone che si stanno chiedendo se il gioco merita davvero la Bamndai Namco ha rilasciato un nuovo trailer di riconoscimenti che mostra l’accoglienza più che positiva del pubblico.

little nightmares

Nonostante il gioco sia uscito solo lo scorso 28 Aprile, Little Nightmares ha subito conquistato migliaia di appassionati ottenendo subito voti positivi dai critici. Il gioco sviluppato dalla Tarsier Studio ha subito sviluppato ottimi elogi fin dalla sua uscita, il che ha fatto si che la casa decidesse di pubblicare un trailer con i voti del pubblico. Ma se pensate che sia tutto vi state sbagliando. Infatti verso la fine del filmato si possono intravedere alcuni secondi inediti del gioco. Che sia quindi in arrivo un DLC? In quegli attimi finali infatti si può notare chiaramente che oltre a Six, la piccola protagonista del gioco, anche un altro bambino è riuscito a scappare dalle celle di prigionie. E’ quindi questo un chiaro segnale per una possibile uscita dell’espansione del gioco!? Sicuramente è  ancora troppo presto per dirlo e per ulteriori informazioni non ci resta che aspettare eventuali annunci da parte di Bandai Namco. 

Nel frattempo per chi se lo fosse perso o per chi volesse giocarlo può reperirlo si su Steam o su GOG.com.

RINGRAZIAMENTI E SORPRESA FINALE…

resident evil vii
Games,

CAPCOM SI ASPETTA 10 MILIONI DI INCASSO DA “RESIDENT EVIL VII”

I guadagni del settimo capitolo di Resident Evil sono meno delle stime che si erano calcolate. Nonostante l’apertura sfavorevole, la Capcom si aspetta ancora di raggiungere i prefissati 10 Milioni di profitto.

In una dichiarazione recente la Capcom ha ammesso che il gioco sta crescendo lentamente, in parte anche grazie alle vendite online. Resident Evil IV V e VI sono stati ripubblicati “vendendo oltre 10 milioni di copie complessivamente”. La Capcom sta quindi scommettendo che il settimo capitolo raggiungerà le 10 milioni di vendite complessive.

Potrebbe essere una buona decisione fare uscire una nuova edizione di Resident Evil VII, come già capitato coi precedenti episodi? Il progetto potrebbe andare in porto perchè molti appassionati del gioco smanierebbero per avere una nuova copia del loro videogioco preferito. Sarà questa la strategia che porterà la Capcom a raggiungere i 10 milioni di copie vendute?

resident evil vii

huntshowdown
Games,

UN NUOVO TEASER TRAILER PER “HUNT”

no comment

Mentre aspettiamo ulteriori notizie su Dead Island 2, Crytek ha riconfermato Hunt: Showdown.

Hunt è stato originariamente annunciato nel 2014 come primo gioco del nuovo ramo statunitense di Crytek (precedentemente noto come Vigil Games quando faceva parte di THQ). Il gioco è stato un titolo multiplayer in cui quattro cacciatori hanno affrontato onde di mostri. Da allora, c’è stato un grosso stop, probabilmente a causa delle recenti crisi finanziarie di Crytek.

Tuttavia, il gioco ha ora un nuovo titolo, un nuovo trailer teaser e un sito web rielaborato. Nessun altro dettaglio è stato annunciato, anche se apparentemente, il gioco è ora uno sparatutto in prima persona invece di terza persona. Con E3 dietro l’angolo, speriamo di sentire di più su questo nuovo titolo.

Si prega di attivare i Javascript! / Please turn on Javascript!

Javaskripta ko calu karem! / Bitte schalten Sie Javascript!

S'il vous plaît activer Javascript! / Por favor, active Javascript!

Qing dakai JavaScript! / Qing dakai JavaScript!

Пожалуйста включите JavaScript! / Silakan aktifkan Javascript!
[ Disattiva AdBlock per visitare Horror Stab e una volta fatto ricarica la pagina oppure clicca qui ]