Connect with us

film

IL FURGONE DELL’ORRORE

Published

on

Lawrence Bittaker e Roy Norris, soprannominati i Tool Box Killers, sono stati due serial killer abituali. Quando si sono conosciuti in una prigione della California, si piacquero immediatamente e socializzarono sulle loro missioni. Comprarono un furgone e gli diedero il soprannome di “Murder Mac“. Le loro intenzioni erano semplici: avevano bisogno di spazio per realizzare i loro piani di rapimenti e omicidi di giovani ragazze.

Cindy Schaeffer, 16 anni, presa a Redondo Beach il 24 giugno 1979. Bittaker e Norris la condussero presso un luogo isolato in montagna, la violentarono e la strangolarono. Circa due settimane più tardi l’8 luglio, toccò ad Andrea Sala, 18 anni, sulla Pacific Coast Highway. Fu violentata e uccisa a coltellate da Bittaker e gli bucò un orecchio con uno scalpello da ghiaccio. Il duo omicida nel mese di settembre, strangolò Jackie Gilliam 15 anni, e Jacqueline Lampada 13 anni, dopo due ore di torture sessuali. Il 31 ottobre celebrarono Halloween con quello che sarebbe stato il loro ultimo omicidio. Rapirono torturarono e uccisero Shirley Ledford, 16 anni, lasciando il suo corpo sul prato davanti a una casa a Sunland, California.

Purtroppo per Bittaker, il suo partner non riusciva a tenere la bocca chiusa, e raccontò ad un amico delle loro gesta e della loro “Murder Mac”. L’uomo si recò in fretta alla polizia e Norris fu arrestato. Confessò la sua parte di responsabilità nei delitti. Norris si dimostrò più che disponibile a collaborare con le autorità, sperando di andare incontro, in cambio della sua testimonianza contro il suo ex-socio, ad una pena inferiore a quella che invece avrebbe dovuto subire. Il suo aiuto, insieme alla testimonianza della ragazza di uno dei due, e il fatto che avevano la registrazione audio degli omicidi portò alla condanna a morte di Bitteker nel 1981. Norris fu invece condannato a 45 anni di carcere.

SEGUICI NEI SOCIAL

 

Cresciuto a pane e horror, coltiva questa passione fin da piccolo che lo ha portato ad aprire Horror Stab insieme a Francesco per condividere questo meraviglioso genere con tutti i fan del genere.

Continue Reading
Advertisement
Comments

Telegram

Facebook

Novità Film

Storie Vere Horror

Recensioni