IL TEMPO DEL BAGNETTO DIVENTA PAUROSO NEL FILM “THE PASSING”