LA PRIMA RECENSIONE ITALIANA UFFICIALE DI “IT”