Connect with us

novità

LA STAR DI “THE CONJURING” VERA FARMIGA NEL CAST DI “ELECTRIC DREAMS”

Published

on

Mel Rodriguez e la star di “The Conjuring” Vera Farmiga si sono uniti al cast di “Electric Dreams di Philip K. Dick“, una serie antologica sci-fi a 10 episodi di Ronald D. Moore, Michael Cena, Bryan Cranston e Sony Pictures TV.
L’antologia basata su storie brevi è stato commissionato da Channel 4, il quale porterà la serie anche nel Regno Unito. La serie sarà lanciata su Amazon Prime negli Stati Uniti, aderendo alla serie di spettacoli della rete di streaming The Man in the High Castle, basata sul romanzo premiato di Dick.

Il duo porterà l’episodio “Kill All Others”.
Nell’episodio, un uomo si impicca ad un lampione, apparentemente assassinato e ignorato dai passanti, dopo che un politico (Farmiga) fa una dichiarazione sconvolgente che incoraggia la violenza. Quando un uomo osa mettere in discussione la situazione diventa un bersaglio immediato.

Scritto e diretto da Dee Rees (Bessie, Pariah), questo episodio che vede nel cast star come Rodriguez,Philbert Noyce, Jason Mitchell (Straight Outta Compton), Lenny e Glenn Morshower (Aftermath.
Ogni episodio indipendente della serie è ispirato alle storie di Dick adattate dagli scrittori britannici e americani tra cui Ronald D. Moore (Battlestar Galactica, Outlander), Michael Dinner, Tony Grisoni (Red Riding) , Jack Thorne (Harry Potter and The Cursed Child), Matthew Graham (Life on Mars, Doctor Who), David Farr (The Night Manager), Dee Rees (Mudbound) e Travis Beacham.

La serie comprende un cast con: Steve Buscemi, Greg Kinnear, Mireille Enos, Anna Paquin, Terrence Howard, Timothy Spall, Richard Madden, Holiday Grainger, Jack Reynor, Benedict Wong, Geraldine Chaplin e Bryan Cranston.

Nato a pane e horror, fin da subito sviluppa una particolare ed accesa passione verso il mondo del cinema horror. La cosa non si è mai attenuata, ma anzi viene accentuata dopo la creazione di Horror Stab.

Advertisement
Comments
Advertisement

 

Visualizza questo post su Instagram

 

La vera storia della bambola assassina! STORIA COMPLETA👇 Siamo nel 1906 quando Robert Eugene Otto, a cinque anni, ricevette in regalo, da un servitore di origini africane, una bambola. Secondo la leggenda, tale servitore era un praticante della magia nera e di rituali voodoo, che gli donò la bambola per lanciargli una maledizione. Robert il bambolotto, omonimo del suo nuovo piccolo padrone diede il via a svariati inquietanti episodi: i genitori erano del parere che la bambola parlasse e i vicini sostenevano di averla vista addirittura muoversi durante la loro assenza, notando i suoi movimenti da una finestra all’altra parte della casa. Secondo alcune fonti, Robert Eugene era davvero ossessionato dalla bambola, al punto che da adulto, dopo essersi sposato con sua moglie Anne, fece allestire nell’abitazione di famiglia un’intera stanza per il piccolo Robert con tanto di mobili in miniatura. La moglie Anne dubitò più volte della sanità mentale del marito e spesso, nascondeva la raccapricciante bambola in soffitta; ma il legame tra Robert la bambola e Robert Eugene era troppo forte per essere spezzato, riuscivano sempre a ritrovarsi. Fino alla sua morte, avvenuta nel 1974, Robert Eugene sosteneva che la bambola fosse maledetta.La bambola rimase in soffitta fino a quando la casa non venne acquistata da un’altra famiglia. La nuova famiglia aveva una bambina di dieci anni, che trovò la bambola girovagando per la casa. Una notte la bimba gridò e affermò ai suoi genitori che la bambola l’aveva aggredita, nel tentativo di assassinarla. Ancora oggi, da adulta, continua a sostenere la presunta vitalità di Robert. Robert Oggi la bambola si trova ancora nella casa di Eugene, trasformata in un museo locale chiamato East Fort Martello Museum, dove desta ancora oggi molta curiosità e divenendo la maggiore attrazione della città. Infatti, secondo le varie testimonianze dei visitatori, i poteri paranormali della bambola sono ancora attivi. #dark #legend #scary #horror #creepy #death #mystery #horrormovies #notte #darkmemes #paranormal #storia #horrorart #fotodelgiorno #horroraddict #horrorjunkie #horrorfanatic #horrorfilm #horrorfamily #horrorcollector #horrorclub #horrorstories

Un post condiviso da Horror Stab - Storie Horror (@horror_stab) in data: