Connect with us

storie horror vere

La Vera Storia Di Un Esorcismo Mortale

Published

on

Esorcismo Mortale

Un film o libro spaventoso una volta finito puoi mettertelo alle spalle e puoi almeno riposare facilmente sapendo che quello che hai appena letto o visto è frutto di finzione. Odiamo essere portatori di cattive notizie, ma a volte il mondo reale è orribile come qualsiasi cosa Stephen King possa immaginare.

Il vero terrore accade intorno a noi ogni giorno, nel nostro paese, nella nostra città o persino nel nostro cortile. Omicidi, sparizioni, possedimenti demoniaci, adorazione del diavolo – queste non sono storie dalla mente di uno scrittore, sono titoli strappati proprio dalle notizie.

Iniziamo con la prima storia terrificante accaduta realmente.

Nell’agosto 2016 a North London, il 26enne Kennedy Ife ha iniziato a recitare in modo strano e aggressivo a seguito di un dolore alla gola. Secondo quanto riferito, ha morso suo padre, ha minacciato di tagliare il proprio pene e si è lamentato di un pitone o di un serpente dentro di lui prima che la sua famiglia lo trattenesse su un letto con fascette e forza eccessiva.

Come riportato dalla BBC:

“La famiglia ha quindi iniziato a tentare di” curare “Kennedy attraverso medium e preghiera nei tre giorni successivi, è stato detto alla corte.”

Suo fratello, Colin Ife, ha detto alla polizia:

“È chiaro che qualcosa era in lui, noi credevamo fosse un demone perché non era naturale. Stava chiaramente cercando di ucciderlo “, ha detto.

“Abbiamo dovuto trattenerlo da solo. Era chiaro se non lo avessimo trattenuto, avrebbe potuto provare a danneggiare le persone della nostra famiglia “.

Kennedy Ife era stato legato al suo letto per tre giorni senza cure mediche quando suo fratello aveva chiamato i servizi di emergenza, spiegando che Kennedy Ife si lamentava della disidratazione. Sembra che abbia sviluppato problemi respiratori ed è stato dichiarato morto alle 10:17.

Come riportato da The Independent:

Mentre la polizia era a casa, Colin Ife avrebbe effettuato una “tentata resurrezione” cantando e pregando per il signor Ife.

Tutti e sette i membri della famiglia di Kennedy Ife sono stati accusati di omicidio colposo, falsa prigionia e di aver causato o permesso la morte di un adulto vulnerabile. Un esame post mortem ha rivelato oltre 60 ferite tra cui un possibile morso sul corpo di Kennedy Ife, e anche suo padre, Kenneth Ife, insieme a quattro dei suoi fratelli, hanno riportato ferite.

La BBC ha riferito:

Kenneth Ife disse ai giurati di aver ordinato ai suoi figli di fare i turni e di usare “una forza travolgente”, ma negò che una “associazione con culti e società segrete” avesse avuto un ruolo nella morte.

Dopo una deliberazione della giuria di quattro giorni, tutti e sette i membri della famiglia sono stati assolti dalle accuse il 14 marzo 2019.

Nato a pane e horror, fin da subito sviluppa una particolare ed accesa passione verso il mondo del cinema horror. La cosa non si è mai attenuata, ma anzi viene accentuata dopo la creazione di Horror Stab.

Advertisement
Comments

Canale YouTube

Advertisement