Connect with us

recensioni

THE VOID – RECENSIONE

Published

on

the void

Ebbene si, anche se dopo abbastanza tempo, ci ritroviamo qui per una nuova recensione. Oggi voglio parlarvi di una pellicola alquanto strana e particolare che sembrerebbe essere stata sulla bocca di tutti fino a poco tempo fa. Sto parlando di: “The Void”.

The Void - Locandina

The Void è un horror di carattere sovrannaturale scritto e diretto da Steven Kostanski e Jeremy Gillespie e prodotto dalla “Cave Painting Pictures”.

Un poliziotto in ronda notturna si imbatte in una situazione alquanto strana. Un uomo che sembra ferito viene rinvenuto disteso al suolo. Il poliziotto deciderà di accompagnarlo all’ospedale più vicino. Le cose da questo punto sembrano precipitare vertiginosamente poichè la situazione sembra addentrarsi all’interno di un gioco post-apocalittico tipo “Dead Space”. Alcuni mostri e degli uomini incapucciati daranno da vendere cara la pelle ai nostri protagonisti, i quali hanno stretto amicizie con lo staff del reparto e con alcuni ospiti indesiderati.

The Void

Come ho già detto nella trama, la pellicola è “veramente soprannaturale”. Ragazzi qui non stiamo parlando delle solite pellicole ruba soldi, le quali promettono bene per poi deluderci, ma vi sto parlando di una vera “chicca” che anche se un pochino strana vale la pena di essere guardata. Purtroppo la data di uscita Italiana non è ancora disponibile ma non appena lo sarà ve lo diremo.

Avete presente le ambientazioni del gioco “Dead Space”, ecco guardando questa pellicola sembra proprio di immergersi in un gioco come quello. Le ambientazioni ricordano molto un ambiente spaziale, anche se il tutto è ambientato in un ospedale sul pianeta terra, ma quelle ambientazioni cariche di tensione che guidano lo spettatore oltre ogni limite sembrano proprio riferirsi a qualcosa di spaziale.

Non  dimentichiamoci che “sbucano fuori mostri da ogni dove” proprio nel momento in cui non vi aspettereste di vederne uno.  Ve lo consiglio vivamente.

Una pellicola che spinge lo spettatore a chiedersi dove si trovi, riuscendo a catturarlo in un limbo temporale sconosciuto, un viaggio extraterrestre senza navicella…

VAI ALLA SCHEDA DEL FILM

VOTO 8 

Nato a pane e horror, fin da subito sviluppa una particolare ed accesa passione verso il mondo del cinema horror. La cosa non si è mai attenuata, ma anzi viene accentuata dopo la creazione di Horror Stab.

Continue Reading
Advertisement
Comments

Novità Film

Storie Vere Horror

Recensioni

Quiz