Browsing Tag

featured

brightburn-trailer
novità film horror,

BrightBurn Sembra La Versione Horror Di Superman

no comment

BrightBurn Sembra La Versione Horror Di Superman

Non molto tempo prima che tutto l’inferno si scatenasse e fosse stato erroneamente demonizzato (e licenziato) su vecchie barzellette insignificanti, James Gunn (Slither, Guardiani della Galassia) aveva lanciato un nuovo progetto horror che stava producendo, che era avvolto nel segreto. Più tardi abbiamo appreso che il film era intitolato BrightBurn, diretto da David Yarovesky (The Hive). Oggi abbiamo disponibile il trailer!

Elizabeth Banks recita in BrightBurn, che sembra essere una storia di origini super-cattive che riprende il concetto centrale di Superman e lo gira. Nel film, un ragazzo non di questo mondo è preso da genitori umani che credono che sia speciale. Ma non tutti quelli che indossano mantelli sono eroi …

James Gunn aveva annunciato sei mesi fa: “Circa un anno fa mio fratello Brian, mio ​​cugino Mark, il regista David Yarovesky, il produttore Simon Hatt e io abbiamo iniziato a escogitare un’idea per un film dell’orrore che mi eccitava in un modo diverso, personale e perfettamente adatto ai nostri tempi. E, sì, terrificante. ”
BrightBurn arriverà nei cinema il 24 maggio 2019.

Candyman-e1543353475209
hot line news, novità film horror,

“Candyman” di Jordan Peele confermato e in uscita nel 2020

no comment

Lo scorso settembre, Horror Stab ha dato la notizia che Monkeypaw Productions di Jordan Peele produrrebbe un remake per Candyman, diretto da Bernard Rose, un film horror urbano adattato dal racconto “The Books of Blood” di Clive Barker “The Forbidden”. Questo pomeriggio è stato confermato con la notizia che è stato annunciato come un “sequel spirituale” che ritorna nel quartiere dove è iniziata la leggenda: la sezione di Chicago, dove un tempo si trovavano i progetti abitativi di Cabrini-Green.

“Urban” ha avuto un duplice significato in quanto l’adattamento originale è stato spostato dall’Inghilterra allo sviluppo di abitazioni pubbliche Cabrini-Green ormai demolito a Chicago, mentre l’antagonista è una leggenda metropolitana in sé, il Candyman (interpretato da Tony Todd), un artista e figlio di uno schiavo che gli ha tagliato la mano e che è stato poi ucciso dal padre del suo amante. Rilasciato nel 1992, il film ha dato vita a due sequel, quest’ultimo diretto al video.

Mentre meno noto tra le icone dell’orrore, Candyman è facilmente uno dei più spaventosi; può essere convocato pronunciando il suo nome cinque volte di fronte a uno specchio. Non si sa nulla se Todd riprenderà il suo ruolo.

Nia DaCosta (Little Woods) dirigerà da una sceneggiatura di Peele e Win Rosenfeld, aggiunge Deadline.

“L’originale era un film di riferimento per la rappresentazione nera nel genere horror”, ha dichiarato Peele nel comunicato stampa. “Accanto a Night of the Living Dead, Candyman è stata per me una grande fonte d’ispirazione come cineasta e avere un nuovo audace talento come Nia alla guida di questo progetto è davvero emozionante. Siamo onorati di portare in vita il prossimo capitolo del canone Candyman e desideroso di offrire un nuovo pubblico con un punto di accesso alla leggenda di Clive Barker. “

MGM pubblicherà questo nuovo film il 12 giugno 2020.

via GIPHY

Michael Myers Reboot
novità film horror,

IL REBOOT DI HALLOWEEN INIZIERA’ LE RIPRESE QUESTO AUTUNNO

no comment

Tutto quello che abbiamo sentito finora sul prossimo riavvio di Halloween sembra dannatamente interessante per noi. Gordon Green sta scrivendo la sceneggiatura con Danny McBride (Alien: Covenant) e hanno finito la scorsa settimana di decidere come rendere Michael Myers spaventoso di nuovo. Oggi, portiamo alcune novità da parte di McBride.

Nell’episodio dello show di ieri di Jim Norton & Sam Roberts, McBride ha rivelato che il riavvio di Halloween verrà ripreso quest’autunno, e ha anche parlato di come lui e Gordon Green intendono risolvere alcuni degli errori passati del franchise, rendendo Michael Myers spaventoso come era nei due film originali. Per cominciare, non sarà invincibile e non avrà una sorella!

“Non è un riavvio ma sarà una continuazione di Michael Myers – da dove stiamo scegliendo di continuare, dovrai vedere per credere”, ha spiegato McBride. “Avevo già visto tutti i precedenti film, e rimanevo allibito ogni volta che pensavo a quanta gente era stata assunta per rendere il film veramente pauroso e per non lasciare nulla al caso. Il primo Halloween è veramente spaventoso. Il secondo Halloween è spaventoso, non come il primo ma riesce a fare la sua discreta figura. Dal terzo capitolo in poi, i film di Halloween non hanno più fatto così una gran paura. Penso che oggi giorno Michael Myers sia diventato un pò come Frankenstein, un fenomeno da baraccone invincibile ed immortale al quale non interessa quante volte lo colpirai o con cosa perchè lui non morirà mai.

McBride ha aggiunto: “Stiamo solo cercando di lavorare con questa caratteristica. Rendilo reale. Non lo rendono reale dandogli qualche background reale sul quale appoggiare i piedi”.

John Carpenter, produrrà assieme a Malek Akkad che produce per Trancas e Jason Blum che produce per Blumhouse. Gordon Green e McBride saranno anche i produttori esecutivi sotto il loro banner Rough House Pictures.

Michael Myers ritornerà in vita a partire dal 19 ottobre 2018.

Halloween

Firestarter
novità film horror,

“FENOMENI PARANORMALI INCONTROLLABILI” UN NUOVO REMAKE

no comment

La Blumhouse di Jason Blum sta programmando un nuovo remake della pellicola di King: “Fenomeni Paranormali Incontrollabili” (Firestarter), il quale è un adattamento cinematografico del 1980 sul romanzo di Stephen King: “L’incendiaria”.

Molto tardi la scorsa notte, seguendo la première mondiale di Stephanie di Blumhouse, Jason Blum e il regista Akiva Goldsman hanno annunciato che stanno collaborando sul remake di Firestarter tratto dal romanzo di Stephen King. Goldsman co-scriverà la sceneggiatura.
Rilasciato nel 1984, Mark L. Lester ha diretto il primo adattamento della pellicola.

Una coppia la quale ha partecipato ad un potente esperimento medico che dona capacità telecinetiche. La figlia della coppia, interpretato da Drew Barrymore, saprà scatenare il fuoco.

Una miniserie seguita al film, intitolata “Rekindled”, è stata rilasciata nel 2002 sul canale Sci-Fi
So che molti lettori sono anti-remake, ma che dire di Firestarter?

Culf Of Chucky
hot line news, novità film horror,

CULT OF CHUCKY SARA’ LA PIU’ GLORIOSA DI SEMPRE

no comment

Chucky, una bambola abitata dall’anima del serial killer Charles Lee Ray, stà uccidendo dal 1988. Nel corso di quasi 30 anni, Chucky è stata ripresa più volte, la creazione di uno dei franchise più singolari e bizzarri nella storia del cinema dell’horror.

Cult Of Chucky

Il prossimo è il settimo film, Cult of Chucky, che è una diretta continuazione della pellicola del 2013 intitolato Curse of Chucky.
Monsterpalooza, che è attualmente in corso a Pasadena, CA, ha ospitato il cast e la troupe di Cult of Chucky, accogliendo lo scrittore / regista e creatore del franchising Don Mancini, insieme a stelle come Jennifer Tilly e Fiona Dourif, insieme a Tony Gardner. Mentre le loro labbra erano sigillate, siamo riusciti comunque ad ottenere alcune indiscrezioni in più sulla trama.
Curse of Chucky si conclude con Nica, interpretata da Fiona, la quale viene accusata di aver ucciso tutta la sua famiglia. Mancini spiega come Chucky è inserito di nuovo nel gioco
“[‘Cult of Chucky’] riprende la storia di Nica, dopo il bagno di sangue che avviene nell’ultimo film, e Nica viene incolpata da tutto,” Mancini ha detto al pubblico Monsterpalooza. “È stata mandata in un istituto psichiatrico, e dopo quattro anni di terapia d’urto e di droghe, i medici l’hanno convinta che Chucky era solamente un’illusione e che lei aveva effettivamente ucciso tutta la sua famiglia. Il suo medico complica poi le cose introducendo nelle sue sessioni di terapia di gruppo … una bambola Chucky”.
Mancini assicura al pubblico che ha ascoltato i fan e che ha fatto uno sforzo cosciente per riportare in vita il look classico di Chucky.
Ma la più grande news di tutti è stato rivelare che Cult of Chucky sarà il più glorioso (e più inquietante) di tutti i sette film.

Cult of chucky

Brad Dourif si conferma come la voce di Chucky ancora una volta, ed anche la figlia Fiona, verrà mantenuta nel suo ruolo. Tornano anche: Estate H. Howell (Curse of Chucky), Jennifer Tilly (che divenne la bambola femminile popolare e Alex Vincent, stella dei primi due film originali. In teoria Mancini prevederebbe di legare i precedenti tre film – La sposa di Chucky, Il figlio di Chucky e La maledizione di Chucky – insieme in questo settimo film.
Ecco la sinossi ufficiale:
“Confinata in un manicomio per pazzi criminali negli ultimi quattro anni, Nica Pierce (Fiona Dourif) è erroneamente convinta che lei, non Chucky, uccise tutta la sua famiglia. Ma quando il suo psichiatra introduce un nuovo “strumento” terapeutico per facilitare le sessioni di gruppo dei suoi pazienti – una bambola fin troppo familiare ‘Good Guy’ con una faccia innocente e sorridente – una serie di morti orribili inizia ad affliggere il manicomio, e Nica inizia a chiedersi se forse non sia lei ad essere realmente pazza. Andy Barclay (Alex Vincent), nemesi ora cresciuta di Chucky dal primo film della serie, cerca di salvare Nica dalla malefica bambola, ma per salvarla dovrà superare Tiffany (candidato all’Oscar Jennifer Tilly), l’antica sposa di Chucky, che farà di tutto, non importa quanto sia mortale o depravato, per aiutare il suo amato bambolotto assassino.”
Cult of Chucky vedrà la luce a partire dal prossimo ottobre tramite Universal Home Entertainment.

Si prega di attivare i Javascript! / Please turn on Javascript!

Javaskripta ko calu karem! / Bitte schalten Sie Javascript!

S'il vous plaît activer Javascript! / Por favor, active Javascript!

Qing dakai JavaScript! / Qing dakai JavaScript!

Пожалуйста включите JavaScript! / Silakan aktifkan Javascript!
[ Disattiva AdBlock per visitare Horror Stab e una volta fatto ricarica la pagina oppure clicca qui ]